Raccontarsi, Alessia Biasiolo & Tiziana Ciasullo

Marco Saya, Raccontarsi   Prefazione   Non sempre frasi complete ma parole ripetute come tanti piccoli leitmotiv martellanti, non sempre costruzioni grammaticali tradizionali ma verbi all’infinito e all’imperativo, sempre un susseguire di domande che sussurrano al lettore di dare risposte…Mondi freddi, corpi distesi tesi fra piacere e dolore, slogans intimi, specchi deformanti, freddezza cupa: questi[…]

L’odore dei libri, Monica Bonalumi

Luciano Rossi, L’odore dei libri   Ingegnere e scrittore, Luciano Rossi è nato a Novara. Docente di management e libero professionista, è autore di narrativa e poesia, di articoli, cortometraggi e reportage dei suoi numerosi viaggi in tutto il mondo. Fra i suoi molti libri, ricordiamo Il Paese degli Afghani (Premio “ED. Intern.”, Milano, 1985); Che[…]

L’occhio osceno del folle. MAza (1988-2000), Maria Peruzzini

Cesare Maria Domenico Ranieri, L’occhio osceno del folle. MAza (1988-2000) Prefazione L’opera poetica di Cesare Maria Domenico Ranieri continua con un’altra composizione in versi, mostrando come il destino del poeta sia il viaggiare attraverso infiniti possibili linguaggi. Viandante e artista insieme fa della scrittura lo specchio della sua realtà e la[…]

Sinai e Golgota, Giuliano Minichiello

Antonio Giorgio, Sinai e Golgota Prefazione Strano e affascinante il libro di Antonio Giorgio (“Jreneus” nella de-finizione spirituale dell’autore). Strano, perché è un testo completamente al di fuori di ogni collocazione disciplinare: né scientifico, né filosofico, riesce ad essere scientifico perché filosofico e, di converso, filosofico perché scientifico. L’autore si è formato come patologo e[…]

Il volo della farfalla, Norma Hipperdinger e Maria Peruzzini

Giuliana Gaggiotti, Il volo della farfalla   Prefazione Questa raccolta di versi della maceratese Giuliana Gaggiotti è tutta nella direzione e nella ricerca di una ‘leggerezza dell’essere’: il tentativo di trasformare i segni esistenziali di sofferenza e grigiore quotidiano attraverso le espressioni sensibili del suo linguaggio, in ‘cantate’ sentimentali. Le poesie[…]

Michelle (Il respiro dei baobab), Giacomo Barbi

Vittorio Cavini, Michelle (Il respiro dei baobab)    Prefazione Il romanzo di Vittorio Cavini è sotto molti aspetti una ‘entità letteraria ambigua’; questa definizione intende legare saldamente la solidità semantica del romanzo classico, ilBildungsroman che affronta i temi dell’amore e dell’amicizia, con la sottile leggerezza del saggio filosofico, della meditazione esistenziale. Michelle è[…]

Yes and No | english version, Franca Gerli

Yes and No. The Meaning of Suffering in a Looking Glass Universe. Preface Yes and No is not a simple book. Nevertheless, it is comprehensible because it speaks about an experience common to everybody: the private and intimistic encounter with suffering and death. As the author suggests, every human being reserves[…]

Yes and No. The Meaning of Suffering in a Looking Glass Universe., Franca Gerli

Steven Carter, Yes and No. The Meaning of Suffering in a Looking Glass Universe   Steven Carter, professore di Inglese all’Università Statale della California di Bakersfield (USA), è nato nel 1943 a Klamath Falls, nell’Oregon. Yes and No viene pubblicato a séguito dei due Premî “Nuove Lettere” vinti dall’autore nel ’99 e nel 2000. Education:[…]

Dove il mirto…, Maria Peruzzini

Antonietta Benagiano, Dove il mirto… Prefazione La poesia di Antonietta Benagiano sollecita ricordi e muove la memoria ad immagini antiche, si slarga in un linguaggio di metafore, rinvii ed echi di versi che si diramano da profondità e sapienze ancestrali fino a raggiungere il ‘futuro’ del nostro tempo fitto di opache[…]

1992-2021 - CISAT (Centro Italiano Studi Arte-Terapia) - via Bernardo Cavallino, 89 ("la Cittadella") 80131 Napoli tel. +39 081 5461662 - fax +39 081 2203022 - posta elettronica: cisat@centrostudiarteterapia.org

Realizzato da ADS NETWORK