Il Centro Italiano Studî Arte-Terapia

Molti sono in Italia le scuole ed i corsi di scrittura creativa, i laboratorii di pittura e scultura a fini terapeutici o riabilitativi, ed altre iniziative simili; come pure gli psicologi, gli psicoterapeuti e gli psichiatri che adoperano l’arte in forma per così dire ‘ancillare’, idest come una tecnica fra le altre nell’ambito di una teoria e di una prassi diverse, che nulla hanno a che vedere con l’Arteterapia.
Il CISAT è invece l’unica istituzione riconosciuta nel nostro Paese che pratichi l’Arteterapia come una teoria ed una prassi psicoterapeutica a tutti gli effetti ed autonoma, sviluppando questa disciplina come una scuola di psicoterapia tout court, curata non da scrittori o pittori o scultori o da psicologi di altre scuole, ma da specialisti in questo particolare tipo di psicoterapia.
Questa è una breve descrizione dei servizî offerti dal C.I.S.A.T.
Vantaggi principali
‘Psicoterapie elettroniche’ gratuite
Onorarî accessibili ad una clientela vasta
Qualità scientificamente elevata, all’avanguardia in Italia
Il C.I.S.A.T. ospita l’unica Scuola di Formazione in Arte-Terapia esistente in Italia e riconosciuta dall’Associazione mondiale delle Scuole di Arte-Terapia (l’ING/AT di Los Angeles)
Caratteristiche
Il C.I.S.A.T. è una struttura in costante crescita
In essa operano giovani e brillanti studiosi accanto ad esperti di riconosciuta fama internazionale, affiancando in un continuo e fecondo interscambio la ricerca scientifica alla psicoterapia sul campo.
Il C.I.S.A.T. è poco italiano, per tre ragioni ‘negative’ ed una ‘positiva’:
non è burocratizzato
non è clientelare
e non è partitocratico
è invece meritocratico
‘Creatività’ è la parola d’ordine al C.I.S.A.T.
Il C.I.S.A.T. opera a livello internazionale, in contatto con le più prestigiose istituzioni scientifiche mondiali
Il Centro Italiano Studî Arte-Terapia afferisce al campo — nuovo in Italia, ma largamente consolidato all’estero, specie in America e nei paesi anglosassoni — dell’Arteterapia: esso intende consolidare l’affermazione scientifica ed accrescere la conoscenza di questa nuova scuola psicoterapeutica, contribuendo a fissarne i punti di riferimento fondamentali. Il CISAT — che propone alcune delle sue attività, oltre che in sede, anche on line — è membro del WCP di Vienna ed è una delle pochissime scuole di Formazione riconosciute in Italia dall’ING/AT, l’associazione mondiale delle scuole di Arteterapia. Il CISAT è in effetti interessato a conoscere qualche impressione sul Centro e ricevere idee e proposte di collaborazione e sinergie.